Cosa devi sapere per evitare le frodi quando paghi luce e gas in Italia

Auguro sempre ai miei clienti tranquillità e una vita felice quando scelgono un immobile e cerco di proteggerli il più possibile da ogni tipo di problema

In questo articolo ti dirò come, alla vigilia della stagione invernale in Italia, non incorrere in problemi quando arrivano le bollette di luce e gas e a cosa dovresti prestare attenzione nella scelta delle tariffe.

In Italia proposte opache e modalità di vendita aggressive possono rendere molto difficile la selezione di un fornitore di energia elettrica e gas. Se, da un lato, la paura di essere ingannati spesso impedisce ai consumatori di modificare il contratto, dall'altro, il desiderio di risparmiare denaro porta a volte al fatto che i consumatori iniziano a comportarsi inavvertitamente e cadono nelle trappole. Devi essere particolarmente vigile con i rappresentanti di vendita che tornano a casa, così come quando vendi per telefono o per posta.

Se ricevi una chiamata e sembri essere un dipendente del call center del fornitore, dovresti diffidare se il venditore presenta vagamente se stesso e l'azienda, nonché se hai dubbi sulle informazioni senza fornire cifre esatte sui tassi di consumo, nonché eccessiva insistenza nel concludere un contratto

Se, presumibilmente, un "rappresentante d'azienda" può venire a casa tua e convincerti a firmare un nuovo contratto con il pretesto della necessità di applicare l'aggiornamento e chiedere di guardare le fatture. Stai attento! L'aggiornamento è automatico e non è necessario firmare alcuna documentazione. È responsabilità dei fornitori eseguire il lavoro tecnico e non richiedono i dati dell'utente né li obbligano a firmare contratti.

Quindi, cosa devi sapere per evitare di essere imbrogliato:

Non condividere POD (Point Of Delivery - un codice che identifica in modo univoco le apparecchiature elettriche) o PDR (il punto di riconsegna - un codice che identifica il punto fisico in cui il fornitore fornisce il gas naturale) a persone di cui non ti fidi

Non firmare documenti e contratti se hai dubbi sulla loro origine

Se hai dei sospetti sul venditore, non dire di sì o confermare per telefono

Non mostrare le tue bollette o condividere i tuoi dati con nessun commerciante o chi ti chiama al telefono. Richiedi un preventivo per iscritto

Se sei più vigile e attento, i truffatori non verranno da te! E ti auguro il calore dell'amore!

Яндекс.Метрика