Vendita di immobili in Italia all'asta.

Caratteristiche delle aste immobiliari in Italia.

Le aste immobiliari in Italia sono un ottimo modo per acquistare beni mobili o immobili a un prezzo inferiore, con la piena garanzia che non ci siano debiti sull'oggetto dell'acquisto.

Le conseguenze della crisi economica continuano a colpire i proprietari di vari immobili, e alcuni non riescono a saldare in tempo i debiti con lo stato o le banche, quindi la proprietà deve essere ceduta per ripagare il debito. Pertanto, l'importo pagato dal nuovo acquirente per un particolare oggetto ripagherà proprio il debito che ha causato la vendita, quindi il nuovo proprietario non dovrà affrontare il fatto che dovrà pagare denaro aggiuntivo.

L'asta giudiziaria oggi si svolge a condizioni più leali per l'acquirente. Se prima era impossibile guardare all'interno dell'oggetto e al momento dell'acquisto si poteva fare affidamento solo sul parere di un esperto, oggi la situazione è cambiata: ora l'oggetto può essere esaminato attentamente.

L'asta ha affinato i suoi aspetti positivi in termini di accelerazione dell'acquisizione di immobili. Ora puoi acquistare qualsiasi oggetto dall'asta in una procedura più rapida rispetto al normale processo di acquisto e vendita, e l'oggetto stesso può costare molto meno che se lo acquisti tramite un'agenzia. Dal momento che la seconda opzione l'immobile acquistato in Italia costerà molto di più. Vantaggi dell'acquisizione di immobili da un'asta giudiziaria.

Prima di mettere in vendita un oggetto, il giudice esamina attentamente tutti i documenti e le proposte di coloro che intendono acquistare tale immobile. L'oggetto in vendita viene venduto assolutamente pulito da eventuali gravami e debiti, il che significa che il nuovo proprietario non è responsabile del pagamento di vecchie tasse non pagate. Se l'oggetto viene acquistato da un'asta giudiziaria, l'acquirente è assolutamente protetto dalle frodi e tutti i diritti sono garantiti e tutelati dalla legge italiana.

Il database degli oggetti viene aggiornato quotidianamente, quindi non scoprirai che l'oggetto ti piace, ma è già stato venduto.

Per avere diritto a partecipare all'asta è sufficiente depositare presso il tribunale il 10% del costo originario dell'oggetto. E già il resto dell'importo può essere trasferito entro il termine stabilito dal tribunale, che può arrivare fino a 3 mesi.

Più di 45.000 oggetti vanno all'asta giudiziaria all'anno, e tra questa abbondanza è difficile non trovare qualcosa di adatto.

Rispetto al prezzo di mercato, all'asta puoi acquistare la stessa cosa, ma in meno del 30-50%. All'asta si possono acquistare sia abitazioni nuove in Italia, sia secondarie o al grezzo, ma ad un costo inferiore rispetto al mercato.

Prima dell'inizio dell'asta, l'oggetto può essere esaminato attentamente, sia in autonomia che con i tuoi esperti. Il costo delle tasse e delle tasse sarà dal 4 al 20% del valore della proprietà, questo dipenderà da una serie di fattori stabiliti in tribunale. Anche dopo aver pagato tutte le tasse, le tasse e l'importo del costo dell'oggetto, tutti i costi saranno comunque molto inferiori rispetto a se acquistassi questo oggetto non da un'asta, ma da un'agenzia.

Allo stesso tempo, a causa delle conseguenze della crisi, l'offerta supera la domanda, il che significa che i prezzi degli immobili sono davvero bassi. Inoltre, ogni volta che un oggetto fallisce un'asta, il suo valore diminuisce di circa il 25% ogni volta che passa. E questo permette di acquistare questo oggetto non con uno sconto del 50%, ma addirittura del 70%.

Acquistare un immobile all'asta è vantaggioso, non solo perché è economico ed è garantita la protezione dalle frodi, ma anche perché avere un immobile in Italia velocizza il processo di ottenimento del permesso di soggiorno o permette di avviare un'attività in proprio.

Forniamo un pacchetto completo di servizi per l'acquisto di immobili da un'asta in Italia.

Яндекс.Метрика